La “Molara” a TuttoFood 2015

Acquirenti venuti anche dall’Estremo Oriente per le eccellenze della gastronomia italiana

Venerdì, 8 Maggio 2015
Ormai manca poco al nostro appuntamento con EXPO 2015, ma nel frattempo noi della Cooperativa Molara abbiamo già scaldato i muscoli, partecipando alla fiera dell’alimentare per eccellenza, TUTTOFOOD , dove acquirenti giunti a Milano da ogni angolo del mondo visitano gli stand con un unico obiettivo: quello di importare nei loro Paesi le eccellenze della gastronomia italiana. Mai come questa volta abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con così tanti compratori stranieri interessati ai nostri prodotti.

L’Estremo Oriente, in particolare, ha dimostrato di apprezzare i formaggi irpini, di fattura artigianale e non contaminati da alcuna innovazione tecnologica. Ristoratori cinesi, coreani e giapponesi, bramosi di conoscere la nostra storia e il modo in cui diamo vita a prodotti unici al mondo, come il caciocavallo podolico e quello irpino, ci hanno posto tantissime domande e non è escluso che presto troverete i nostri formaggi nei migliori ristoranti di Tokyo, Hong Kong e Shanghai. Particolare interesse ha suscitato il libro di ricette zungolesi scritto da Concettina Leone e questo ci ha resi in qualche modo consapevoli di avere un enorme patrimonio tra le mani, quello fondato sulla tradizione.
Anello di congiunzione tra la nostra cultura e quella dell’Estremo Oriente è stato ancora una volta Girolamo Panzetta, meglio conosciuto come l’italiano più famoso in Giappone, che, pur non avendo preso parte alla manifestazione, ci ha permesso di conoscere meglio realtà commerciali che ci erano del tutto sconosciute. Una bella manifestazione, insomma, che potrebbe permettere alla Cooperativa Molara di parlare anche altre lingue nell’immediato futuro.